Guida alla crittografia



Non sono un esperto di crittografia ma imparando a usarla mi sono reso conto che usarla in fondo è facile, ma diventa di fatto difficile per mancanza di pubblicazioni e tutorial semplici che ci spieghino come usare la crittografia in modo semplice passo per passo.

La maggior parte dei tutorial è in inglese ed è basato sull'uso del terminale, quindi in maniera tutt'altro che facile ed intuitiva per la maggior parte delle persone.

Da qui è nata l'esigenza di spiegare come usare la crittografia con dei tutorial facili che ci spiegano passo dopo passo come usarla per le operazioni più comuni. Ma soprattutto come usarla usando solo software con una intervaccia grafica in maniera da rendere tutto davvero semplice ed intuitivo.


Perché abbiamo bisogno della crittografia


La maggior parte delle persone pensa "perché dovrei utilizzare la crittografia, non ho nulla da nascondere". In realtà nulla è più falso.

Noi pensiamo che quello che abbiamo nel computer e i nostri messaggi e le nostre email verranno letti solo da noi e le comunicazioni che invieremo agli altri digitalmente saranno letti solo dalla persona a cui le abbiamo mandate.

Purtroppo non è così in quanto la rete è in realtà un posto molto pericoloso in cui hacker e malintenzionati acquisiscono informazioni penetrando in PC e negli smartphone di navigatori online che non proteggono la loro privacy e i loro dati sensibili sui loro dispositivi.

Queste informazioni reperite dagli hacker vengono utilizzate per creare identità digitali false che vengono di solito utilizzate per fare cose illegali, oppure vengono utilizzate per rubare soldi dai conti correnti e dalle carte di credito di vittime ignare.

Questi dati acquisiti spesso vengono pubblicate nel dark web su delle liste affiché altri malintenzionati possono utilizzare questi dati per fini certamente non legali. Oppure vengono venduti sempre sul dark web.

Non pensate che essere hackerati sia una eventualità remota che probabilmente non ci capiterà mai. I dati sulla sicurezza in rete a disposizione di tutti (sencondo la fonte Clusit), portano a temere che da qui a sei mesi un utente su due sarà certamente hackerato.

Da qui la necessità di usare la crittografia per crittografare tutti i file che contengono dati sensibili sui nostri hard disk e sui nostri smartphone. Questo affinché nel momento in cui diventassimo vittima di un hacker non potrebbe carpirci informazioni che ci potrebbero danneggiare.

Lasciare file con testo in chiaro, quindi non crittografato, che contenga i nostri dati anagrafici, il nostro codice fiscale, il nostro IBAN bancario, il nostro numero di conto corrente, o qualunque informazione che permetta di accedere alle nostre informazioni personali e alle nostre password potrebbe essere molto pericoloso. Pensate alle nostre buste paga in digitale o qualunque ricevuta di un acquisto che abbiamo sul nostro PC riporta queste informazioni sensibili.

Quindi per la nostra sicurezza è bene crittografare qualunque informazione sensibile presente sui nostri dispositivi digitali e sulle nostre comunicazioni digitali.


Elenco tutorial sulla crittografia per sistema operativo


Questo è l'elenco dei tutorial sulla crittografia divisi per sistema operativo:


Elenco tutorial sulla crittografia


Questo è l'elenco dei gruppi di tutorial sulla crittografia: